Stagione sportiva 2013-2014

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Stagione sportiva 2013-2014

Messaggio  Admin il Mar Set 02, 2014 2:25 pm

CLASSIFICA FINALE APERTURA 2013/14

1. Emmaus 29 punti
2. Biblos 25
3. Atene 24 (per miglior differenza reti, dato che negli scontri diretti c'era assoluta parità!)
4. Troade 24
5. Tessalonica 19 (miglior differenza reti negli scontri diretti)
6. Tiro 19
7. Betel 9
8. Cafarnào 7

CLASSIFICA FINALE CLAUSURA 2013/14

Mi accingo "con timore e gioia grande" a commentare l'ultima giornata regolamentare di questo entusiasmante torneo, che ha battuto ogni record di equilibrio e spettacolarità!
I risultati anzitutto:

Troade - Emmaus 2-0 (72,5-65,5), 1cr
Biblos - Atene 2-5 (75-86,5), 4cr a Biblos e 2 ad Atene per MPG
Cafarnào - Tessalonica 2-3 (73-77), 1cr
Betel - Tiro 1-2 (69-73,5), 2 cr

Per la definitiva classifica del Clausura, che dice:
1. Atene 23 punti (7v/2p/5s/35gf/23gs/mp 1048/mmp 74,9)

2. Tiro 22 punti (7v/1p/6s/19gf/22gs/mp 975/mmp 69,6)
3. Troade 21 punti (6v/3p/5s/23gf/24gs/mp 842**/mmp 70,2**)
4. Emmaus 20 punti (6v/2p/6s/21gf/21gs/mp 985,5/mmp 70,4)
5. Tessalonica 19 punti (6v/1p/7s/30gf/28gs/mp 1023/mmp 73,1)
6. Biblos 18 punti (5v/3p/6s/23gf/25gs/mp 928*/mmp 71,4*)
7. Cafarnào 18 punti (5v/3p/6s/19gf/27gs/mp 970/mmp 69,3)
8. Betel 17 punti (4v/5p/5s/17gf/17gs/mp 893*/mmp 68,7*)
Responsi definitivi:
- Atene vince il Clausura, e si giocherà l'intera Serie Alfa nel derby fratricida con Emmaus

- Cafarnào e Betel retrocedono in Serie Beta

- Atene ed Emmaus (in quanto finalisti), Troade (per essere stata la miglior terza, considerando la sommatoria punti dell'intero Torneo), e Biblos (in quanto finalista di Coppa Italia, dato che l'altra è Atene, che già accede in Champions come vincitrice del Clausura) accedono alla Champions

Commenti a posteriori e considerazioni generali:
Il torneo più bello di sempre, difficile solo da immaginare! Giocarsi un'ultima giornata con tutto o quasi ancora da giocare è stato davvero entusiasmante.. per cui a TUTTI un sincero e commosso applauso per ciò a cui avete dato vita: applausi Una finale tra fratelli è un altro fiore all'occhiello della Serie Alfa, che a livello statistico ci dice anche che Biblos, compagine plurititolata, si è salvata per la differenza reti, considerata la perfetta parità negli scontri diretti (3-0 e 0-3) con Cafarnào (che in quest'ultimo turno ha perso per il +4 dell'avversario nella stessa fascia di punteggio!), che dunque retrocede con l'amaro in bocca, dopo essersi migliorato - rispetto all'Apertura - di ben 11 punti! Di 8 punti si è migliorata pure Betel, ma non le sono bastati, Betel che avrà di che mangiarsi le mani per quella formazione messa in ritardo alla penultima giornata (chissà cosa sarebbe successo..). Paradossale poi il fatto che Atene sia arrivata terza in Apertura con 24 punti, ma prima nel Clausura con 1 in meno! Troade, che a gennaio era in preda allo sconforto, si è vista catapultata addirittura in Champions. Tessalonica, ultima "schiantata" fino alla penultima giornata, ha fatto nell'ultima un balzo di ben 4 posizioni, che le è valso la salvezza. In ogni caso l'avrebbe meritata, visto il suo score..
Diamo infine un'occhiata, per pura curiosità statistica, a quanto i risultati finali hanno rispettato i "potenziali" espressi nel corso del Clausura:
Atene: primo sia come risultato sia come potenziale (intendendo la mmp, pari a 74,9, davvero impressionante) = giustizia fatta!
Tiro: secondo, sarebbe arrivato sesto in quanto a potenziale = gli è andata obesa
Troade: terzo, sarebbe arrivato quinto
Emmaus: quarto, sarebbe arrivato nella stessa posizione!
Tessalonica: quinto, sarebbe arrivato secondo = gli è andata magrissima
Biblos: sesto, sarebbe arrivato terzo = anche a lui la fortuna ha fatto marameo
Cafarnào: penultimo, sarebbe arrivato.. penultimo = forse questo dato aiuta un po' a mettersi il cuore in pace
Betel: ultimo, sarebbe arrivato.. ultimo = vedi Cafarnào..

NB: questo fine settimana (che si giocherà tra domenica e martedì) sarà giorno di mietitura e vendemmia, biblicamente parlando (= giudizio), si disputeranno infatti tutti gli eventi rimasti:
- finalissima di Serie Alfa tra Emmaus e Atene
- finale di Coppa Italia, tra Biblos e Atene
- finale di Champions, tra Tessalonica e Gamburgo
A tutti, oltre a fare un grosso in bocca al lupo, ricordo di essere puntuali e soprattutto di mettere i RIGORISTI!!!!!!!!!!

- spareggio Play Off per salire in Alfa, tra Roma e Cana

Il presidente di Serie Beta Spassi Marco, facendo i calcoli per la "sua" lega si è accorto di una anomalia: Rossettini (giocatore di Tessalonica) ha preso dalla Gazzetta 6,5, ma tale quotidiano - la nostra "Bibbia" - questa volta, come già in passato, ha commesso un errore (che verrà dallo stesso quotidiano rettificato ovviamente più avanti), non considerando l'ammonizione dello stesso Rossettini, rilevata invece dal comunicato ufficiale della Lega di Serie A (la "Bibbia" quella vera). Ciò cosa comporta? Che la gara Cafarnào-Tessalonica cambia di risultato: non più 2-3 (per effetto del + 4 nella stessa fascia di punteggio), dovuto al 73 a 77, ma 73 a 76,5, per cui termina 2-2. Questo fatto, fortunatamente rilevato da Spassi, ridisegna la classifica:

1. Atene 23
2. Tiro 22
3. Troade 21
4. Emmaus 20
5. Cafarnào 19
6. Biblos 18
7. Tessalonica 17 (scontri diretti in parità con Betel, ma miglior differenza reti, +1 contro 0)
8. Betel 17

Pertanto i responsi sono i seguenti:
- Emmaus e Atene si giocano comunque la Finalissima;
- in Champions ci vanno comunque Emmaus, Atene, Troade e Biblos;
- in Beta retrocedono Betel e chi perderà lo spareggio tra Cafarnào (ultima nell'Apertura) e Tessalonica (penultima nel Clausura), spareggio che si giocherà in questo fine settimana (tra domenica 4 maggio e martedì 6 maggio)!

NB: questo inconveniente, che ha già un precedente (in cui abbiamo "corretto" una omissione della Gazzetta), non fa altro che aumentare l'incredibile equilibrio di questa pazzesca Serie Alfa: rischia infatti di retrocedere una squadra che la settimana dopo si gioca la finale di Champions!?!?! Pazzesco davvero..

Quest'ultimo fine settimana si sono giocate due gare di capitale importanza: il primo decretava la vincitrice dell'intera Serie Alfa (derby fratricida), il secondo la permanenza nella massima serie che, lo ricordiamo, l'anno prossimo sarà anch'essa composta da 10 squadre, come già la Beta.
Ma passiamo senza indugio ai risultati:

ATENE - EMMAUS 2-1 (71-67), 4 crediti a testa, come previsto per la Finale

CAFARNAO - TESSALONICA 1-0 (66,5-65), 1 credito a Cafarnào, 0 a Tessalonica (criterio che invece vale per gli "spareggi", anche di Beta: media spettatori dell'intero anno)

La FINALE, che più affascinante non poteva essere, dato che si trattava di un derby, per lo più "casalingo", se l'è dunque aggiudicata Atene.. sebbene solo grazie al "più 4 nella stessa fascia di risultato" (71-67), Atene vince questa Serie Alfa 2013-14 probabilmente in virtù del momento in cui si è disputata: nel Clausura è stata effettivamente una schiacciasassi! Nel totale stagionale Emmaus avrebbe totalizzato più punti, 49 contro 47, ma stiamo discutendo di quisquilie, a fronte di un equilibrio davvero incredibile.
A conti fatti, complimenti ad entrambe per lo spettacolo che ci hanno saputo regalare, insieme all'intera Serie Alfa, a costo di ripeterlo fino allo sfinimento!

ATENE: victory pollice su la ola

Quanto allo spareggio salvezza, invece, ci troviamo di fronte ad un mix di gioia e amarezza: gioia di Jack, che si è salvato davvero per un "miracolo" (seppur sportivo); amarezza di Roby, vistosi retrocedere, nello specifico per un episodio (ma il calcio, purtroppo o per fortuna, è fatto di questi..), nell'insieme per una stagione che non lo ha premiato per il potenziale enorme di cui disponeva.
Anche a loro un abbraccio e un grazie per le emozioni donateci! Un augurio di pronto ritorno, ovviamente, a Tessalonica, la "grande decaduta".
Ma siccome il calcio è bello/brutto/assurdo (e aggiungete voi quel che serve..) per questo, ci lasciamo stringendoci attorno a Roby, portabandiera dell'intera Serie Alfa nella FINALE DI CHAMPIONS (il trofeo in assoluto più ambito, come nella realtà) che disputerà tra qualche giorno contro l'amico "Gamba".
Eh già: una retrocessa che si trova a poter vincere la Champions!?!?!?! Se questo - dopo il calcio - non è lo sport più bello del mondo, fate voi..

CAFARNAO: vittoria 2pollici party

NB: questo fine settimana, oltre alla Finale di Champions, si disputerà inoltre la Finale di COPPA ITALIA tra la neo-scudettata Atene e Biblos (per entrambe le sfide ricordo puntualità nel dare la formazione e i rigoristi!!!).

FINALE CHAMPIONS
Eccovi finalmente il risultato della FINALE DI CHAMPIONS 2014

Tessalonica - Gamburgo 3-2 (dts), 2-2 dopo i tempi regolamentari (75-73) 5cr

per cui ROBBEN è CAMPIONE e la Coppa "torna" (in realtà non ci è mai stata!) al Punto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

lol! la ola applausi grazieatutti pollice su 2pollici vittoria victory party ballo vittoria

Che stagione: retrocessa, ma campione dei campioni.. spettacolo!!!

Complimenti da parte di tutti, caro Robben!

FINALE COPPA ITALIA
Atene - Biblos 4-0 (80,5-64) 4 crediti a testa

Atene stravince la sfida di Coppa Italia, dando una lezione di calcio a Biblos (come ogni volta che l'ha incontrata quest'anno). Quest'anno Biblos ha dato il peggio di sè proprio nelle sfide decisive: urge aria nuova per evitare batoste ancora più grosse e seriali!
Complimenti ad Atene che quest'anno ha avuto nel mondiale Brasiliano la sua miniera d'oro, dato che Atene ha in rosa tantissimi giocatori che si contendono un posto in nazionale!
Triplete per Atene con Clausura, Campionato e Coppa Italia! Decisamente il suo anno!

ROYAL RUMBLE
Ultimo atto della stagione con in palio 10 crediti.
Ricordando che le squadre di Serie Alfa hanno il solito bonus del +4, ecco i risultati:

1. Biblos 86,5 victory
2. Troade 83
3. Cafarnao 78,5
4. Emmaus 75,5
5. Tessalonica 74
6. Atene 73
7. Betel 70
7. Betlemme 70
7. Ur 70
10. Gomorra 69,5
10. Filadelfia 69,5
12. Roma 67,5
13. Gerico 64,5
14. Damasco 62
15. Cana 43,5
16. Tiro 0
16. Nazareth 0
16. Antiochia 0

Qualche pillola statistica:
La classifica evidenzia una sostanziale differenza tra squadre di Alfa e squadre di Beta, nonostante il fattore-Alfa (+4).
E' chiaro che le ultime 2 giornate di campionate lasciano il tempo che trovano e bisogna raschiare il barile della propria rosa per riuscire a metterene 11 in campo, ma proprio in questo i presidenti della Alfa sono stati più bravi (o più fortunati, dipende dai punti di vista) rispetto ai colleghi della Beta. Solo l'Alfista Betel ha giocato in 10 (sapore di Beta per lui?), mentre per la Beta non hanno saputo evitare l'inferiorità numerica Ur, Gomorra e Roma. Domina in questa speciale classifica Cana che gioca addirittura in 7, andando vicino al record di Ur di 39 magicpunti realizzato nella stagione appena terminata.
Biblos si consola con la gloria (e 10 crediti che non fanno mai male in tempo di crisi) dopo le mancate (e numerose) gioie di annata.
Ricordo a tutti l'appuntamento con la cena di fine anno: venerdì 30 maggio, ore 20:00 al Punto Giovane! Mi raccomando il decoro.
Grazie a tutti per lo spettacolo!

_________________
Palmares:
1 Torneo di Apertura ( 2010/2011 )
3 Tornei di Clausura ( 2010/2011, 2012/2013 e 2015/2016)
3 Campionati di serie Alfa ( 2010/2011, 2012/2013 e 2015/2016)
2 Supercoppa (2014/2015, 2015/2016)
avatar
Admin
Admin

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 01.09.10
Età : 35
Località : Riccione

Vedi il profilo dell'utente http://puntogiovane-seriea.justforum.net

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum